“Legge mancia”,

 

NOTIZIE DA FACEBOOK

VERGOGNA!!!!!!!!!!!! In questo momento si è appreso dalla trasmissione radio FOCUS ECONOMIA‘ della redazione RADIO 24 del Sole 24 ORE condotta da Sebastiano Barisoni, che ieri in Parlamento i nostri “bravi” parlamentari (TUTTI QUANTI) hanno approvato un emendamento, (TENUTO BEN NASCOSTO TRA ALTRE LEGGI IN APPROVAZIONE) sulla cosiddetta “Legge mancia“, portando da € 50.000.000,00 a €150.000.000,00 il benefit relativo alla parte dell’indennità spettante ad ogni singolo parlamentare eletto nel proprio territorio di competenza.

AGGIUNGO QUALCOSA DI PIU’ PER LA FELICITA’ DEGLI ASTANTI
DAL BLOG DI MASSIMO DONADI DI UN MESE FA

L’avevamo buttata fuori dalla porta noi nel governo Prodi, ma l’ineffabile legge Mancia è rientrata dalla finestra, con l’ultimo atto del governo Berlusconi, il ddl stabilità.
Non che non ci avessero provato durante questi tre anni a resuscitarla. L’ultimo tentativo andò in scena un anno fa, quando le commissioni Cultura e Bilancio della Camera si inventarono una sorta di legge Mancia scolastica, nei confronti della quale ovviamente IDV si mise di traverso: 120 milioni di euro, stanziati in Finanziaria, per ristrutturare edifici scolastici, nobile scopo per carità ma pessimo metodo, che è proprio la follia insita nella legge Mancia: la somma era ripartita tra i singoli parlamentari delle commissioni e ognuno poteva spenderli come voleva: in parole povere, opere che garantiscono un ritorno elettorale.

Perché la legge Mancia è l’istituzionalizzazione del clientelismo, soldi per opere pubbliche assegnate ai singoli parlamentari che poi ridistribuiscono sul territorio a seconda del loro bacino di utenza elettorale. Ebbene, un emendamento al ddl stabilità, presentato da un senatore leghista, alla faccia di Roma ladrona, prevede lo stanziamento di 150 milioni di euro per adornare i collegi elettorali e farsi belli davanti ai concittadini nei borghi natii. Ovviamente, noi ci siamo già messi di traverso in commissione. E’ semplicemente vergognosa la furberia di taluni parlamentari che, con le elezioni alle porte, cercano con ogni mezzo di farsi propaganda elettorale con i soldi pubblici e di mettere in atto un vero e proprio blitz alla faccia dei tagli ai costi della politica. Noi daremo battaglia, come sempre, come è giusto, come è doveroso.
 

“Legge mancia”,ultima modifica: 2012-01-05T09:38:03+01:00da weefvvgbggf
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.