Il capitalismo terminale finirà la specie umana? (Un fumetto)

 

http://www.effedieffe.com/

«L’1% dell’umanità possiede oggi il 40% delle ricchezze prodotte. Per quale trucco prodigioso il 99% restante accetta di lasciare la maggior parte del frutto del suo lavoro a questa minoranza (…) e se questo sfruttamento frenetico, questa disumanizzazione crescente dell’attività economica andasse ormai fino a mettere in pericolo la sopravvivenza della specie?».
Paul Jorion

Lo stesso Paul Jorion, economista ed antropologo, ha inventato e stilato, con il disegnatore Grégory Makles, un fumetto satirico acuminato, dove spiega la realtà della finanza a coloro (ormai sono i più) che sono capaci solo di guardare le figure. Titolo: «La Survie de l’Espèce». Magari qualche editore lo pubblicherà in Italia?


Sotto, un assaggio: 


Il generoso destriero si fa una domanda:

«Come può essere che la quasi totalità dell’umanità, che fa la quasi totalità del lavoro, ceda la quasi totalità del surplus da lei prodotto…

… ad una popolazione di scommettitori e di fantini?»

Eppure è semplice:

Il generoso purosangue pensa soprattutto a non cadere. 

Perché in questo mondo competitivo e non cooperativo la compassione è meno pregiata che l’efficacia.

Maurizio Blondet

Il capitalismo terminale finirà la specie umana? (Un fumetto)ultima modifica: 2012-12-11T16:14:04+01:00da weefvvgbggf
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.