VERGOGNA,VI DOVETE VERGOGNARE

hqdefaultVERGOGNA,VI DOVETE VERGOGNARE di come avete ridotto l’Italia
voi politici ci avete venduto per riempire la pancia vostra e dei vostri amici di merenda,pranzo,cena quando la maggior parte d’Italia si sta riducendo a non avere da mangiare neanche per uno spuntino.
Mentre “loro” fanno finta di litigare sulla legge elettorale e sulla nomina del Presidente della Repubblica Italiana noi i nuovi “miserabili” lottiamo per andare avanti.
Tutti bravi i lor signori politici in TV a scaricare la colpa uno con l’altro,andando oltre al semplice inciucio per allungarsi la vita e continuare a mangiare a due ganasce e se non bastasse si fanno beccare con le bustarelle in tasca.
Noi semplici cittadini abbiamo una sola entrata,parecchia gente neanche quella,entrata tassata a fine mese,tassata tramite le tasse dirette ed indirette e con i prezzi si che diminuiscono perché non ci sono soldi e le grandi multinazionali si trovano i depositi di merce che non è vero che nessuno vuole ma che nessuno può comperare.
Intanto vediamo la nostra gente piangere in TV perché non ha lavoro,non ha da mangiare o rischia di essere buttata in mezzo alla strada perché non può pagare l’affitto non perché non vuole ma perché si è trovato senza lavoro per la crisi.
Crisi che paghiamo noi perché non mi sembra che abbia influito su chi fa la bella vita sulle nostre spalle e si pavoneggia davanti alle telecamere.

 

VERGOGNA,VI DOVETE VERGOGNARE

 

VERGOGNA,VI DOVETE VERGOGNAREultima modifica: 2015-01-24T09:34:09+01:00da weefvvgbggf
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “VERGOGNA,VI DOVETE VERGOGNARE

  1. Ogni paese ha il governo che si merita.
    Tutti i partiti che negli ultimi 30 si sono alternati al governo hanno rovinato l’Italia, purtroppo i governi sono l’espressione della volonta’ generale. Abbiamo sempre creduto che “il prossimo governo” risolvera’ i problemi: infatti un governo dopo l’altro, ha fallito le aspettative degli elettori. Credo sia un fenomeno psicologico pensare che il proprio partito risolvera’ i problemi. E come al solito e’ solo una illusione. Non credo che la soluzione sia nella capacita’ intellettuale dei leader politici, perche’ il problema italiano e’ di natura cuturale. Solo in italia c’e’ questa cultura dei FURBI e molti ne sono anche fieri, in inglese neanche esiste la parola ‘furbi”. Per un futuro migliore, bisogna cambiare gli italiani, iniziando a mandare a casa tutti quelli che sono gia in parlamento e sostituirli con giovani talenti, incontaminati.

    • Aspettiamo sempre il nuovo accorgendoci che il nuovo è soltanto il vecchio travestito.
      Dobbiamo si cambiare il modo di pensare degli Italiani,prima non disertando le urne in modo di evitare che una minoranza diventa maggioranza grazie all’astensionismo e capire che ormai non esiste destra,sinistra e centro ma votare l’uomo che si conosce e che porebbe cambiare il modo di fare politica.
      Forse per questo si cercano leggi elettorali blindate in modo che siano i segretari di partito a decidere chi ci deve rappresentare politicamente e non i cittadini.
      Democrazia non è solo scegliere lo schioeramento poltico ma anche l’uomo che lo rappresenti a tutti i livelli,che vann dal semplice consigliere di zona fino al presidente della repubblica

Rispondi a manarch Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.