Scaricare video da RAI.tv

Informazioni più aggiornate in questo nuovo articolo.

Logo Rai.tv

Questo articolo illustra come scaricare i video dalla sezione Programmi on Demand del sito rai.tv. A differenza di altri tutorial presenti in rete, per raggiungere il nostro scopo avremo bisogno solamente di due programmi:

 

Istruzioni

1. Dal menu principale del sito web selezionare la voce Programmi on Demand.

Menu

2. Utilizzando l’indice e le funzioni di ricerca aprire la pagina del programma desiderato.

Programma

3. Selezionare ora la puntata che si desidera scaricare per aprire la pagina di riproduzione.

Episodio

4. Utilizzare la funzione del browser che permette di visualizzare il codice sorgente della pagina (tasto destro – Visualizza sorgente pagina / HTML) e, con l’aiuto della funzione cerca (CTRL-F o SHIFT-F3), localizzare il testo videoURL_MP4 e prendere nota dell’indirizzo associato (vedi figura).
Sorgente

Conversione utilizzando l’interfaccia grafica di VLC

Nota: Potrebbe capitare che la conversione di un video attraverso l’interfaccia grafica richieda un tempo pari alla durata del video stesso, anziché procedere a velocità più sostenuta. Per ovviare a questo problema invocare VLC da riga di comando.

5a. Aprire VLC media player e fare click su Media→Converti/Salva…. Nella finestra che si apre selezionare la scheda Rete e inserire l’indirizzo trovato al passo precedente. Fare quindi click suConverti/Salva.

Sorgente

6a. Se non si possiede ancora il profilo di conversione adatto, cioè se è la prima volta che si segue questa guida, fare click sul pulsante per la creazione di un nuovo profilo.
Converti/Salva

7a. Nella finestra che compare digitare un nome per il profilo (ad esempio: “Video e audio originali (MP4)”) e selezionare il formato di incapsulamento MP4/MOV. Nella scheda Codifica videospuntare la voce Video e la voce Mantieni la traccia video originale. Quindi applicare le medesime impostazioni nella scheda Codifica audio spuntando le voci Audio e Mantieni la traccia audio originale. Fare click su Salva per tornare all’interfaccia di conversione.

Crea Profilo

8a. Con l’aiuto della funzione Sfoglia, specificare la cartella e il nome del file in cui verrà salvato il video convertito. Utilizzare un’estensione coerente con il profilo selezionato (ad es. video.mp4). Assicurarsi poi che il profilo selezionato sia quello creato in precedenza. Premere Avvia per iniziare la conversione.
Finale

Conversione utilizzando VLC da riga di comando

Lanciare la conversione da riga di comando è un’alternativa molto rapida, in quanto con un solo comando si avvia l’intero processo di conversione.

5b. Aprire un prompt dei comandi da cui eseguire VLC. Su Linux è sufficiente aprire un qualsiasi terminale, mentre su Windows è necessario che l’eseguibile vlc.exe sia nel PATH. In Windows 7/Vista è sufficiente aprire la cartella di installazione di VLC (tipicamente C:Program Files (x86)VideoLANVLC) e, mentre si preme il tasto SHIFT, fare click con il tasto destro del mouse all’interno della cartella. Nel menu contestuale che appare selezionare Apri finestra di comando qui.

Verificare che VLC sia raggiungibile con il comando:

> vlc –version
VLC media player 2.0.4 Twoflower
. . .

Per avviare la conversione utilizzare il comando:

> vlc indirizzo-sorgente –sout output.mp4

Ad esempio:

> vlc http://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=pPpPlusspPpPlusspPpPlussJu29RTWQeeqqEEqual –sout ulisse.mp4

Si aprirà l’interfaccia grafica di VLC e la conversione partirà automaticamente. È possibile monitorare l’avanzamento osservando la barra di riproduzione.

Se non si vuole l’interfaccia grafica è possibile usare il comando:

> vlc -I dummy indirizzo-sorgente –sout output.mp4

In questo modo, però, non viene mostrata alcuna barra di avanzamento.

Scaricare video da RAI.tvultima modifica: 2013-05-02T16:35:49+02:00da weefvvgbggf
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Scaricare video da RAI.tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.