Sicurezza alimentare: è italiano il cibo meno contaminato del mondo

I prodotti alimentari italiani sono quelli che presentano meno residui chimici se comparati con quelli di Ue e dei paesi extracomunitari. I dati vengono da un’elaborazione di Coldiretti su analisi condotto dall’Efsa.

alimenti italiani

Tortellini, lasagne, torte e polpette. Dopo tutti gliscandali che hanno coinvolto il settore alimentare, c’è bisogno di un po’ di fiducia.

Secondo un’elaborazione Coldiretti sulle analisi condotte dall’Efsa, l’Agenzia europea per la sicurezza alimentare, l’Italia è il primo paese inEuropa nel mondo con il minor numero di prodotti agroalimentari con residui chimici oltre il limite (0,3%). Un numero cinque volte inferiore alla media europea che si attesta all’1,5% di prodotti fuori norma e addirittura 26 volte più basso rispetto a quelli extracomunitari (7,9% di irregolarità).

L’analisi è stata condotta su oltre 77mila campioni di 582 alimenti differenti. I risultati sono stati pubblicati nel Rapporto annuale sui residui di pesticidi negli alimenti.

Nel documento della Coldiretti si evidenzia che un prodotto su due che circola nel Vecchio Continente è completamente privo di “tracce” di residui chimici da fitofarmaci mentre il 98,4% dei campioni esaminati presenta residui entro i limiti, con la percentuale che sale addirittura al 99,7% nel caso dell’Italia che conquista il primato e scende al 92,1% per la media dei Paesi extracomunitari.

«Se si vanno ad analizzare i singoli paesi il dato peggiore – precisa Coldiretti – viene fatto segnare dai cavoli cinesi che in più di quattro casi su cinque (83%) sono risultati con valori oltre i limiti ammessi, ma lo stesso discorso vale anche per i broccoli (irregolare il 77% dei casi) e i pomodori (47% dei casi) provenienti dal paese asiatico. Risultano poco salubri anche l’uva (65% di superamento dei limiti) e il pepe (42%) indiani, i piselli sloveni, l’aglio argentino, le patate brasiliane».

 

Seguici su twitter @Go_GreenNews e su facebook @GoGreenVirgilio

Guarda il video!

LA LISTA 

tortelliniScandali alimentari: SlowFood stila la lista dei ristoranti sicuri

Per reagire contro gli scandali alimentari che stanno colpendo i prodotti “made in Italy”, Slow Food presenta una lista di ristoranti italiani che offrono menù trasparenti e gustosi.

Sicurezza alimentare: è italiano il cibo meno contaminato del mondoultima modifica: 2013-03-16T10:24:20+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.