Domenica sempre aperto? ma anche no !

 

euro-c.png

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Con il “sempre aperto”
non sono aumentati i consumi;
non è aumentato il Pil;
non è aumentata l’occupazione.

E se solo la Grande Distribuzione 
ne ha tratto un enorme vantaggio… 

significa che senza REGOLE
la LIBERTA’ di concorrenza 
non è in grado di tutelare 
la concorrenza stessa.


In nessun Paese d’Europa 
ci sono orari liberalizzati
come quelli attualmente 
vigenti in Italia

SENZA UNA NUOVA LEGGE,
NEI PROSSIMI 5 ANNI:

altri 80.000 negozi chiuderanno 
e le nostre Città 
saranno sempre più vuote 
e meno sicure.

Informati

Gli eccessi di liberalizzazioni penalizzano i piccoli negozi, costringendo imprenditori e lavoratori a sacrificare valori importanti come la famiglia. Scopri la legge di iniziativa popolare per restituire alle Regioni la facoltà di decidere sulle aperture domenicali.

Scarica il materiale informativo.

Firma

Aiutaci a presentare la legge di iniziativa popolare: aderisci anche tu alla campagna ’libera la domenica’, firmando presso le strutture di Confesercenti sul territorio nazionale. Dal 25 novembre anche presso i sagrati di moltissime chiese italiane.

Scopri quella più vicina a te.

Condividi

 

Seguici su Facebook

http://www.liberaladomenica.it/

Domenica sempre aperto? ma anche no !ultima modifica: 2012-11-12T09:40:09+01:00da weefvvgbggf
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.