Rieducazione alla fonesi

Le scuole

L’Associazione Modenese La Nostra Voce gestisce in Provincia di Modena cinque scuole per la riabilitazione fonetica: a Modena sorta nel 1968, a Pavullo sorta nel 1988, a Carpi nel 1995, a Vignola e Sassuolo nel 1998, Castelfranco e Mirandola nel 2006. Le scuole sono anche i centri dai quali si dipana sul territorio l’attività dell’Associazione a favore dei malati e dei famigliari.


Il ruolo del tutor buon parlante è di fondamentale importanza nelle scuole

L’attuale realtà ha vista la propri genesi nel 1986 con un accordo firmato tra le dirigenze dell’Associazione e la Clinica Otorino di Modena ponendo le basi di una crescita improntata sulla qualità e professionalità del servizio erogato.
L’esperienza acquisita rende oggi possibile l’esportazione in altre aree dei metodi di insegnamento e del modello operativo intrapreso a Modena.

Nelle scuole di rieducazione alla fonesi gestite dalla Associazione Modenese La Nostra Voce operano dieci operatori volontari buon parlanti con il ruolo di tutor che affiancano il personale logopedico. Gli operatori dell’associazione hanno tutti ricevuto una specifica formazione.

Nelle scuole viene affrontata la riabilitazione alla fonesi secondo una duplice modalità di approccio: una prima metodica con approccio frontale e personale ed una seconda metodica con modello di istruzione di gruppo.

Ogni centro di riabilitazione fonetica svolge due lezioni settimanali per un orario complessivo per ogni scuole di quattro ore.
Ogni attività delle scuole è svolta in stretta collaborazione con il servizio di logopedia.


Scuola di Pavullo nel Frignano: foto di gruppo con gli amministratori

Contratto professionale per la rieducazione fonetica


Nell’apprendimento delle basi della voce esofagea l’apporto professionale della logopedista è importante

Dal 2003 l’Associazione co-finanzia con l’Ospedale Ramazzini di Carpi un contratto libero professionale per una logopedista con diploma universitario conseguito presso l’Università degli Studi di Modena e particolare esperienza nella valutazione dei risultati a lungo termine su pazienti operati di laringectomia totale (tesi di diploma presso la Clinica Otorino di Modena). La professionista è impegnata nei Distretti di Carpi, Sassuolo, Vignola e Pavullo nella rieducazione fonetica individuale e nella raccolta dati, elaborazione statistica e controllo dell’efficacia dei protocolli di rieducazione attualmente utilizzati.

Il lavoro svolto dovrebbe costituire la base per la strutturazione di un centro di studio presso la Sede dell’Associazione a Modena che si occupi dei temi specifici del monitoraggio dei dati sull’incidenza dei tumori laringei nella Provincia di Modena, della verifica dei metodi riabilitativi, della elaborazione di protocolli di riabilitazione mirati. La logopedista opera nelle scuole di riabilitazione dell’Associazione dei Distretti per un totale di 40 ore mensili.

Rieducazione alla fonesiultima modifica: 2009-08-01T17:28:00+02:00da weefvvgbggf
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Rieducazione alla fonesi

  1. Ciao a tutti!! il mio caro papa’ deve iniziare il percorso dell scuola dopo tre interventi complcazione e altre cose. Comunque e’ arrivato il momento. Papa’ abita a Rubiera (re) e’ gia’ stato alla prima seduta della scuola di RE ma vorrebbe vedere anche se a Modena c’e una scuola perche’ dove e’ stato il tutor non ha colloqui diretti ed essendo Lui alle prime armi ne avrebbe bisogno. Cosa ne pensate? Potete aiutarci dandoci qualche indirizzo?

    Grazie mille.

    Sabrina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.