A.I.L.A.R onlus Treviglio

Nome Associazione

Ailar, Associazione italiana laringectomizzati

Logo Associazione AILAR

Settore di attività

Socio sanitario

Area di Intervento

Socio sanitaria-riabilitativa.

Sede

Via Crivelli 11,
24047 Treviglio (BG)
Tel: 0363 43333 – Fax: 0363 307147

La sede è aperta da lunedì a sabato dalle 9:00 alle 11:00; martedì e giovedì anche dalle 14:30 alle 17:00.

Referenti

Roberto Leoni (Presidente).

Sito web

www.ospedale.treviglio.bg.it

Indirizzo email

leoni.roberto44@alice.it

Scopi

Migliorare la qualità di vita delle persone cui è stata praticata una laringectomia totale.

Tipologia

Sezione locale di associazione presente su tutto il territorio nazionale.

Assetto organizzativo

Presidente; Consiglio Direttivo; Collegio dei Revisori dei Conti; un Coordinatore; un Segretario; un Tesoriere.

Attività principali

Riabilitazione e socializzazione delle persone laringectomizzate attraverso la rieducazione alla nuova voce esofagea presso le scuole di Treviglio, Romano di Lombardia, Gorgonzola e San Pellegrino; attività terapeutiche: soggiorno marino invernale; sostegno psicologico prima e dopo l’intervento ai pazienti e ai loro familiari; fornitura di materiale sanitario; stampa in proprio del giornalino “La Nuova Voce” distribuito gratuitamente.

A.I.L.A.R onlus Treviglioultima modifica: 2009-05-23T16:17:00+02:00da weefvvgbggf
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “A.I.L.A.R onlus Treviglio

  1. Buongiorno
    sono figlia di un paziente affetto da BPCO al quale è stata praticata
    la tracheotomia per ventilazione assistita; il papà ora è ricoverato
    al policlino S.Marco di Zingonia nel reparto riabilitazione ma ancora ad
    oggi non sappiamo se potrà riacquistare l’uso della parola.
    Una persona mi ha parlato della vs. struttura ma non in termini
    specifici.
    Vorrei sapere se il caso di mio padre può essere da voi gestito e
    come.
    Preciso che è sottoposto ad ossigeno terapia 24h al giorno e
    che probabilmente avrà bisogno di assistenza infermieristica
    in caso di dimissione dall’ospedale
    Ringrazio in anticipo per l’attenzione ed in attesa di ricevere
    riscontro porgo i miei più cordiali saluti
    Cinzia Locatelli
    cell. 3403039756

  2. Cara Cinzia
    onestamente senza avere gli incartamenti non si può dire niente,ti converrebbe andare in una sezione ailar vicino a casa tua,possibilmente dove presente in una struttura ospedaliera dove maestro riabilitatore e dottore possono risponderti meglio avendo più dati.
    Per quanto riguarda il parlare dovrà fare un percorso simile al nostro ma diverso perché penso che le corde vocali non siano state rimosse.
    Saluti Giovanni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.